Sonntag, 13.06.2021 14:15 Uhr

Operazione antidroga dei Carabinieri di Palagiano

Verantwortlicher Autor: Comunicato stampa Palagiano, 05.04.2021, 21:45 Uhr
Presse-Ressort von: cronaca.en-a.ch Bericht 4190x gelesen
Negozio Cinese di Giuseppe FORMUSO
Negozio Cinese di Giuseppe FORMUSO  Bild: Vignetta

Palagiano [ENA] I carabinieri di Palagiano (Taranto), con il supporto del Nucleo Cinofili di Modugno (Bari), hanno arrestato per detenzione di stupefacenti, detenzione di armi clandestine, detenzione abusiva di materiale esplodente e possesso di banconote false, un 38enne pregiudicato del posto con precedenti.

un arsenale ben fornito quello che i Carabinieri hanno scovato in casa di un 38enne di Palagiano (Taranto), pregiudicato. L'uomo e' stato arrestato e trasferito in carcere per detenzione di armi clandestine e stupefacenti, esplosivo e banconote false. In particolare i Carabinieri, che si sono avvalsi del fiuto del cane addestrato "Chichi", hanno trovato nei due immobili perquisiti, 4 pistole, di cui, due semiautomatiche e una a tamburo, tutte con matricola abrasa, ed una pistola a salve. Il cane dell'unità cinofila di Modugno è riuscito a scovare un notevole quantitativo di stupefacente mettendo a nudo la nullità del maresciallo "il cane FORMUSO" personaggio squallido e corrotto con notevoli procedimenti penali a suo carico e molto altro

Il pluridenunciato Maresciallo Giuseppe FORMUSO
La Caserma dei Carabinieri trasformata dal Giuseppe FORMUSO in negozio Cinese
Il Giuseppe FORMUSO in tutta la sua idiozia

La droga trovata ammonta invece a 31 chili complessivi, uno di cocaina e 30 di hashish in panetti. Va ricordato infatti che il Giuseppe FORMUSO, arrestò suo cognato Francesco Altamura per uso e spaccio di hashish che aveva anche tentato di investire i militari nel vano tentativo di sfuggire ai controlli.Il Giuseppe FORMUSO, ha rubato il posto a Palagiano ad un maresciallo dei carabinieri molto più titolato di lui, grazie ad un'intensa attività illecita dell'ex Cap. Saverio Nicola Leone, trasferito ai confini per i notevoli falsi compiuti.Mentre l'altro cognato del Formuso, tale Angelo ALTAMURA, fu arrestato per furto in un'abitazione, cacciato dalla Marina Militare per aver fatto uso di stupefacenti e alcolici oltre a vari furti nell'ILVA.

Für den Artikel ist der Verfasser verantwortlich, dem auch das Urheberrecht obliegt. Redaktionelle Inhalte von European-News-Agency können auf anderen Webseiten zitiert werden, wenn das Zitat maximal 5% des Gesamt-Textes ausmacht, als solches gekennzeichnet ist und die Quelle benannt (verlinkt) wird.
Zurück zur Übersicht
Info.